• Bottega
  • Bottega 2
  • Bottega 3
  • Bottega 4
  • Bottega 5

Nozioni Tecniche

Dal disegno alla stampa: origini e diffusione.

L'immagine incisa o disegnata sulla matrice e successivamente riportata su carta viene detta stampa. Fin dalla loro prima apparizione, le stampe ebbero una rapida e ampia diffusione, grazie al basso costo e al facile trasporto.

Per capire di cosa stiamo parlando, bisogna tracciare una breve storia della stampa a livello nazionale e dei suoi caratteri principali.

La bibliografia in materia è vastissima. Si pensi solo all'importante funzione che nel 1797 Francesco Milizia ne delineava: "Colla moltiplicazione delle stampe si conosce facilmente e da per tutto quanto hanno prodotto di più rimarchevole le Belle Arti del disegno; [...] Le stampe parlano agli occhi."

Con questa definizione egli intendeva sottolineare come per mezzo delle stampe si potesse rendere visibile tutto quello che prima era stato inaccessibile, perchè disperso nel mondo, o rinchiuso ad esempio in un gabinetto. In tal modo lo studioso d'arte, il pittore, il semplice collezionista in possesso di una collezione ben ordinata, poteva conoscere lo stile di ciascun maestro.

 

Per maggiori informazioni, scarica il PDF completo, cliccando qui.